Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

VALUTAZIONE DEI RISCHI E CONSEGUENTE ATTIVAZIONE DEL PROTOCOLLO SANITARIO

Calendario corsi
 Registrazioni chiuse
 
17
Data: 2019-05-18 08:30 - 19:00

Luogo: SALA CONGRESSI CASA DEL VOLONTARIATO  |  Città: L'Aquila, Italia

Sempre più al Medico competente viene richiesta un’attiva partecipazione alla Valutazione dei rischi da effettuare col Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e da sottoporre, per approvazione, al Datore di Lavoro (DL) che ne è penalmente responsabile. Sono pertanto finiti i tempi in cui il Medico competente (MC) riceveva dal RSPP una valutazione dei rischi semplicemente “da firmare” e – soprattutto nei campi dell’ergonomia, del rischio chimico, del rischio biologico e del rischio da CEM (identificazione dei soggetti più suscettibili) – si rende d’obbligo una qualche tracciabilità dell’attività svolta dal MD Competente nel contribuire alla valutazione dei rischi per la salute, talora anche per la sicurezza. Può infatti rientrare nell’ambito delle competenze del MC anche la valutazione dei rischi di chi opera: in altezza (con o senza ausiliazione); in ambienti termicamente severi; in attività con sforzo fisico elevato. In casi specifici, inoltre, il MC può essere coinvolto nel rischio da stress lavoro correlato specie quando esso risulti elevato e scarsamente riducibile nell’immediato. Il Protocollo sanitario deriva, in primis, dall’individuazione dei Rischi residui per i quali una Sorveglianza sanitaria, preventiva e periodica, possa costituire un’effettiva misura prevenzionale e protettiva. Il Protocollo sanitario viene stilato in base ai Rischi residui della Mansione. Quando tuttavia l’idoneità alla Mansione si estende, come previsto dall’articolo 28 del Decreto 81/08, anche ai Rischi individuali (età, genere, provenienza, gravidanza, tipologia contrattuale) il giudizio di idoneità diventa più problematico in quanto esteso non solo e tanto ai Rischi di mansione ma anche alla compatibilità della Mansione stessa con lo stato psico-fisico del lavoratore. Scopo del Corso è quello di evidenziare – in maniera interattiva – come un Medico competente possa contribuire efficacemente alla Valutazione dei rischi per la salute (talora anche per la sicurezza) e come possa tradurre tale attività in un efficace Protocollo sanitario da allegare al DVR aziendale. Tutti i Partecipanti si cimenteranno, a gruppi, in ciascuno dei due ambiti (Valutazione rischi e Protocollo sanitario), evidenziando anche i punti critici propri della collaborazione tra il RSPP ed il Medico competente

 

Telefono
3898379497
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
Via Onorevole Giuseppe Saragat, 10
67100 L'Aquila AQ, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • 2019-05-18 08:30 - 19:00